Focus:

  • Paese: Marocco
  • Durata: 9 giorni / 8 notti.
  • Tipologia: viaggio esperienziale nel deserto, con diverse attività che si svolgono a ritmo rilassato: meditazione (4 mattine), corso di cucina (4 mezze giornate), passeggiate a piedi (1 nel deserto e 1 nell’oasi), 1 escursione in dromedario nel deserto (circa 3 ore),  1 giornata in 4×4 fino alle dune più alte dell’Erg Chegaga.
  • Pernottamenti in riad e hotel selezionati; 5 notti nel deserto in una bella maison di charme all’ombre delle palme.
  • Itinerario su strade panoramiche e qualche pista sterrata: Marrakech, Zagora, Mhamid, Erg Mhazil, Valle del Drâa, Ouarzazate, Aït Benhaddou, Tizi-n-Tichka, Marrakech.
  • Possibili personalizzazioni del viaggio (tempi, località, strutture, ecc.).


Partenze:


Il viaggio:

Un viaggio rilassante nel Marocco del Sud, dedicato a tutti coloro che amano vivere all’insegna del benessere psicofisico; un’occasione unica per riposare la mente, nutrire l’anima e rafforzare il corpo, imparando i segreti della cucina dei 5 elementi e andando alla scoperta del Sahara marocchino in tutte le sue declinazioni.


Partiamo da Marrakech la mattina e, con una giornata di trasferimento su strade panoramiche, arriviamo al deserto per il tramonto.

Per le prossime 5 notti, Paru, terapeuta olistica di grande esperienza, che diversi anni fa ha lasciato la Germania per trasferirsi tra le dune, ci ospiterà nella sua casa accogliente dove si respira armonia e pace.


Qui apprenderemo i segreti per cucinare seguendo il ritmo dei 5 elementi (legno, fuoco, terra, metallo, acqua), un modo piacevole per riconnetterci con noi stessi e rilassarci, meditare, rifiorire.


La cucina dei 5 elementi si ispira alla medicina tradizionale cinese, una disciplina antica basata sull’osservazione dalla relazione che intercorre tra uomo e natura, orientata 
soprattutto al mantenimento dello stato di salute e dell’equilibrio psicofisico  di ogni individuo, alla prevenzione delle malattie e al trattamento delle stesse nel rispetto della globalità della persona, che è considerata come unità indissolubile di corpo e mente.


Essendo il cibo un’importante fonte di energia per ognuno di noi, diventa quindi fondamentale nutrirsi in modo corretto e, seguendo la saggezza dei 5 elementi in cucina, il nostro corpo può essere aiutato a ritrovare l’armonia originale e a mantenere uno stato di benessere diffuso.


Non serve procurarsi ingredienti o utensili speciali, ma semplicemente imparare alcuni accorgimenti e trucchi che ci consentiranno di riscrivere le nostre ricette preferite per renderle non solo squisite, ma anche leggere e più facilmente digeribili.


Le giornate nel deserto si svolgono a ritmo rilassato: per i più mattinieri, Paru dà il buongiorno con una meditazione. Poi il gruppo si divide;  la metà dei partecipanti si dedica alla scuola di cucina e prepara i pasti anche per l’altra metà che, invece, può rilassarsi oppure uscire in escursione.


Dopo queste belle giornate sahariane, rinnovati nel corpo e nello spirito, è il momento di tornare verso Marrakech; lo facciamo in due giorni, con calma e lentezza. Dapprima percorriamo il lungo palmeto della Valle del Drâa, tra castelli di terra e orti coltivati fino a Ouarzazate, crocevia strategico del Marocco del Sud; poi risaliamo l’Alto Atlante tra splendidi paesaggi di montagna e, superato il Passo del Tichka, iniziamo la nostra discesa verso la “città rossa”, per arrivare proprio mentre si anima della sua vivacità serale, in tempo per un tè alla menta su una delle terrazze che dominano dall’alto Place Jemaa el Fna, quel grande teatro a cielo aperto che è diventato l’ombelico del Marocco.


Prezzo: a partire da 1.100 € per persona. 

Share Button
Marbar Consulting Sagl - via Vedeggio, 1 - 6928 Manno - Switzerland - info@adventour.org ©®2013-2015 All Rights Reserved